fbpx
skip to Main Content

ZUCCHINA LUNGA DA PERGOLA MINIPACK

MINIPACK: 12

2,50

Valutato 0 su 5
(be the first to review)

Esaurito

Acquista su FloralGarden

Descrizione

La pianta produce zucchine di forma allungata cilindrica che nella coltivazione a pergola pendono verso il basso per gravità, mentre nella coltivazione spontanea sul terreno si ricurva e prende la tipica forma di un serpentello. Generalmente si raccolgono, dopo 25-40 giorni, i germogli (tenerumi), dopo 50-60 giorni le zucchine. Questa varietà di zucchina si presenta stretta di diametro, circa 5 cm, e lunga 1,5 m e oltre. Se viene coltivata sotto telo ombreggiante migliora la qualità dei teneri germogli (tenerumi). Ha vari impieghi in cucina dato che si possono utilizzare sia le zucchine che i germogli. Con la zucchetta da pergola è possibile preparare delle ottime zuppe o mangiarle con la pasta in un delizioso primo piatto tradizionale della cucina siciliana, cilentana e napoletana. Le foglie hanno una caratteristica consistenza vellutata, e le cime con le foglie più tenere vengono anche esse consumate preparando delle minestre con la pasta, come contorno, note a tutti come tenerumi.

Le zucche e le zucchine, a portamento strisciante, hanno in genere foglie molto grandi, fusti striscianti ruvidi e producono fiori maschili e femminili, entrambi di colore giallo-arancio. I frutti, con forma e colore variabili a seconda delle numerosissime varietà,  hanno una polpa più o meno gialla con semi appiattiti. Fiori, frutti e semi sono commestibili. I frutti dello zucchino però si raccolgono verdi, immaturi, quando ancora sono di piccole dimensioni.

ZUCCHINA LUNGA DA PERGOLA come curarsene?

Per una corretta gestione della pianta e delle infestanti si consiglia la pacciamatura (soprattutto per gli zucchini). Lo zucchino non ha necessariamente bisogno di un sostegno, ma basta anche solo un supporto per mantenere eretto il fusto, che ha internodi molto corti. Le zucche invece, come anguria e melone, sono striscianti, quindi si svilupperanno senza bisogno di sostegni, occupando molto spazio. Il cetriolo invece ha portamento rampicante, quindi va legato a dei supporti. Altra operazione fondamentale è la potatura verde, che deve essere fatta nella zucca d’inverno per favorire l’ingrossamento dei frutti, nei cetrioli invece può essere fatta sopra la quinta foglia, per stimolare i rami orizzontali e mandare prima in frutto la pianta.

Tutte le cucurbitacee necessitano di abbondanti irrigazioni, soprattutto nelle prime fasi di sviluppo della pianta e successivamente nelle fasi di ingrossamento dei frutti. La zucca d’inverno, come l’anguria per esempio, necessitano di abbondanti irrigazioni affinché si sviluppi un buon apparato fogliare e si ottengano frutti di grossa pezzatura. Anche i cetrioli amano abbondanza d’acqua (non ristagno), per evitare che il frutto si svuoti o diventi amaro. Bisogna quindi irrigare spesso, tenendo se possibile un terreno costantemente umido (40-45% di umidità del terreno).

 

DETTAGLI ULTERIORI:
MINIPACK: 12
Varietà: LUNGA DA PERGOLA
Acqua: 💧💧💧💧💧

Informazioni aggiuntive

AMBIENTE

GIARDINO

PIANTE

orto

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Leave a customer review
Back To Top